mercoledì 26 novembre 2014

Torta Sbrisolona con Frutta Secca, Castagne e Gocce di Cioccolato Fondente

La torta Sbrisolona è un dolce tipico di Mantova preparata con farina di mais e mandorle, naturalmente la mia non è la ricetta classica, ma una mia rivisitazione in versione autunnale. Nell'impasto noci, nocciole e mandorle, tra i due starti di "briciole" una farcia di frutta secca tostata, castagne lessate e gocce di cioccolato fondente, il tutto decorato con tanta frutta secca croccante e ancora gocce di cioccolato. La torta Sbrisolona piacerà a tutti, grandi e bambini, ottima a colazione, ma anche per un dopo pasto, accompagnata magari da un bicchierino di liquore al cioccolato fondente.



Ingredienti:

150 g di farina di mais fioretto
150 g di farina 00
150 g di burro
150 g di zucchero
1 tuorlo
La buccia grattugiata di metà arancia
Un pizzico di vaniglia
65 g di mandorle
65 g di nocciole
65 g di noci
50 g di castagne lessate
50 g di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

Frullate 40 g di mandorle, 40 g di noci e 40 g di nocciole con un cucchiaino dello zucchero, versate tutto in una ciotola. Preriscaldate il forno a 180 gradi. Unite le farine, la vaniglia e lo zucchero alla frutta secca frullata. Tagliate il burro freddo a cubetti e unitelo al resto degli ingredienti. Con la punta delle dita fate incorporare lo zucchero al burro, poi unite anche il tuorlo e la buccia dell'arancia, mescolate bene tutti gli ingredienti finché non si formeranno delle briciole. Rivestite una teglia da 22 cm con la carta forno, versate nella teglia metà delle briciole, pressate leggermente. Tritate grossolanamente metà della frutta secca rimasta e versatela sulla base di briciole, unite anche le castagne sbriciolate e metà gocce di cioccolato.Coprite con le altre briciole,cospargete con la frutta secca rimasta, stavolta lasciata intera e con le rimanenti gocce di cioccolato. Fate cuocere per 35-40 minuti. Sfornate, fate raffreddare togliete dallo stampo. Fate riposare un giorno prima di mangiarla, sempre che ci riusciate. 



Prima di essere infornata

lunedì 24 novembre 2014

Cookies alle Patate con Parmigiano Reggiano e Prosciutto

Come non amare i cookies, quei bei biscottini di origine americana, con tante belle gocce di cioccolato. Stavolta però invece di cookies dolci, vi propongo dei cookies salati, con patate e fiocchi d'avena, Parmigiano Reggiano grattugiato e invece delle gocce di cioccolato tanti cubetti di prosciutto crudo. Per questa ricetta ho preso spunto da "Muffin", un libro pieno di tante idee golose, naturalmente ho apportato delle modifiche.






Ingredienti per circa 20 cookies:

60 g di burro
135 g di fiocchi d'avena
3 uova
215 g di patate lesse
60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
50 g di prosciutto
Sale
Pepe

Preparazione:

In un tegame scaldate 200 ml di acqua con il burro, quando il burro si sarà sciolto, aggiungete i fiocchi d'avena e le uova mescolando. Tenete sul fuoco e continuate a mescolare finché il composto non si staccerà dalle pareti del tegame. Pelate le patate e schiacciatele, unitele ai fiocchi d'avena insieme al prosciutto tagliato a cubetti e 50 g di parmigiano reggiano, regolate di sale e aggiungete un pizzico di  pepe. Preriscaldate il forno a 200 gradi, rivestite una teglia con la carta forno. Formate delle palline con l'impasto e disponetele sulla teglia, cospargete con il parmigiano rimasto ed infornate per 10-15 minuti. Sfornate, fate raffreddare su una griglia e servite.


sabato 22 novembre 2014

Zuppa di Legumi e Cereali con Zucca e Crostini Piccanti

Novembre con le sue giornate grigie e piovoso invoglia alla preparazione di zuppe calde e fumanti. Quella di oggi è ricca di cereali e legumi, con cubetti di dolcissima zucca gialla e crostini di pane croccanti e leggermente piccantini.




Ingredienti per 4:

280 g di Zuppa rapida fantasia Casale1485
250 g di zucca gialla
Olio extravergine d'oliva
Sedano
Carota 
Cipolla
Pane raffermo
1 foglia d'alloro
Peperoncino

Preparazione:
Sciacquate il mix di cereali e legumi e mettetelo a bagno per un'ora. Fate un soffritto con sedano, carota, cipolla e olio, aggiungete la zuppa e mescolate per un minuto, aggiungete circa 3 litri di acqua, portate ad ebbollizione  e fate cuocere per 30 minuti, aggiungete la zucca a cubetti, una foglia d'alloro  e proseguite la cottura per altri 10 minuti. Nel frattempo fate scaldare un paio di cucchiai d'olio con il peperoncino in una padella, unite il pane raffermo tagliato a cubetti, mescolate spesso e quando il pane è ben croccante allontanate dal fuoco, versate la zuppa in ciotoline e servite con i crostini piccanti e un filo d'olio a crudo.






mercoledì 19 novembre 2014

Crostatine allo Zafferano e Fichi d'India

In Umbria la raccolta dello zafferano sta finendo, e anche io ho una piccola coltivazione, che mi regala molte soddisfazioni. Ho deciso di preparare queste crostatine aromatizzando la frolla con lo zafferano, come ripieno una morbida farcia ai fichi d'India. 





Ingredienti per 18-20 crostatine

Per la frolla allo zafferano:
150 g di farina 00
1 tuorlo
50 g di burro
25 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di panna
10 stimmi di zafferano

Per il ripieno ai fichi d'India:
210 g di polpa di fichi d'India passati
50 g di zucchero
2 tuorli
75 ml di panna
Un pezzetto di buccia di limone

Preparazione:

Mettete gli stimmi dello zafferano con la panna calda in una ciotolina e lasciar riposare per 2-3 ore. Trascorso il tempo  di riposo dello zafferano, fate la fontana con la farina e lo zucchero, unite al centro il tuorlo, il burro e la panna con lo zafferano, impastate velocemente, avvolgete nella pellicola e tenete in frigo per un'ora. Versate la polpa di fichi d'india in un tegame insieme a 30 g di  zucchero e alla buccia del limone, portate ad ebollizione e fate sobbollire per 4-5 minuti, allontanate dal fuoco e fate raffreddare. Montate i tuorli con il restante zucchero, aggiungete la panna e la cremina di fichi, mescolate bene.Stendete la pasta e  con un taglia biscotti  tagliate dei dischi di pasta, foderate degli stampi in silicone del diametro che preferite, riempite con il ripieno ai fichi d'India, infornate a 180 gradi per 15-20 minuti. Stendete la pasta avanzata e tagliate dei fiorellini, disponeteli su una teglia e fate cuocere per 10 minuti. Sfornate le crostatine e i fiorellini e fate raffreddare. Decorate le crostatine con i fiorellini e servite.


lunedì 17 novembre 2014

Fusilli al Sedano con Salsiccia, Cipolline e Sedano Rapa

Iniziamo la nuova settimana con un primo veloce, giusto il tempo di far bollire l'acqua e cuocere la pasta, dei fusilli al sedano con salsiccia e sedano rapa. Devo ammettere di aver aggiunto il sedano rapa tra gli ingredienti della mia cucina solo da pochissimo, non lo avevo mai nemmeno comprato, invece ora lo utilizzo con piacere. 





Ingredienti per 4:

350 g di fusilli al sedano PastAmore
2 salsicce
300 g di sedano rapa
16 cipolline di Cannara
Parmigiano Reggiano
Olio extravergine d'oliva
Foglie di sedano

Preparazione:

Portate ad ebollizione l'acqua per la pasta. In una padella fate soffriggere l'olio con le cipolline tagliate a metà, dopo 5 minuti aggiungete le salsicce sbriciolate, fate cuocere finché saranno ben rosolate. Salate l'acqua, buttate i fusilli e fate cuocere al dente. Tagliate il sedano rapa a cubetti ed unitelo alla salsiccia, fate insaporire per 5 minuti. Scolate la pasta e versatela nella padella con il condimento,  aggiungete parmigiano grattugiato e fate amalgamare. Cospargete con  scaglie di parmigiano e foglie del sedano e servite subito.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...